Faccette e corone in ceramica

 


Un’altra procedura che permette di migliorare in maniera definitiva la forma ed il colore dei propri denti, soprattutto di quelli anteriori, prevede l’utilizzo di faccette in ceramica.
 
Le faccette in ceramica (Veeners) rappresentano una importante opportunità di miglioramento estetico per i pazienti. Questi manufatti ci permettono di essere molto conservativi e nel tempo stesso di ottenere un' apparenza dei denti estremamente naturale.

Quando ci troviamo di fronte a situazioni di grande perdita di sostanza dentale, non c'è altra alternativa che "limare" completamente il dente e poi ricoprirlo con una corona. Le faccette sono invece indicate in casi in cui si voglia modificare la forma , il colore e la dimensione di elementi dentari abrasi, con alterazioni cromatiche o con diastemi (spazi tra un dente e l'altro).

Le faccette sono lamine sottili in ceramica che vengono "incollate " direttamente sulla superficie esterna del dente stesso. Questa tecnica ci consente innanzitutto di ridurre minimamente la superficie vestibolare del dente su cui vengono applicate e soprattutto ci permette di ottenere un risultato estetico finale di grande traslucenza e naturalezza.
 
   

 

   
                                           PRIMA                                                                                             DOPO
 
Attraverso un’impronta delle arcate dentali si confeziona in laboratorio un rivestimento in ceramica integrale che, con appositi sistemi adesivi viene semplicemente cementato sul dente precedentemente preparato e che necessita di essere mascherato per motivi di svariata natura (traumi, precedenti cure canalari, cambiamento di colore della corona…).
I nostri studi dentistici si avvalgono dell’esclusivo sistema Nobel Biocare “Procera®” che permette di realizzare corone singole e ponti senza il metallo come veniva fatto solitamente in passato.
 
 
 
Ora, grazie allo sviluppo della ceramica integrale, con la sua incredibile resistenza e lo splendido aspetto naturale, non è più necessario utilizzare prodotti in metallo-ceramica.
 
I VANTAGGI:
 
•   Biocompatibile
Le soluzioni Procera® in ceramica integrale rispettano i tessuti. Le corone, i ponti e i rivestimenti (faccette) si integrano perfettamente con i tessuti circostanti, favorendo la crescita del tessuto gengivale sul dente, secondo un processo naturale. Grazie alla biocompatibilità, non causano reazioni allergiche, non rendono sensibili alle variazioni di temperatura e non influenzano il senso del gusto.
 
•   Adattamento perfetto
Le soluzioni Procera® vengono sviluppate in impianti di produzione all'avanguardia e si adattano in modo così perfetto da farvi dimenticare di averle.
 
•   Corrispondenza perfetta
Procera® utilizza un esclusivo sistema per ricreare il colore e la translucenza naturale dei vostri denti, rendendo praticamente impossibile distinguerli dai denti naturali.
 
 
 
Le corone protesiche, meglio conosciute come "capsule", sono il trattamento di scelta allorchè ci si trova di fronte a carie profonde o a ricostruzioni pre-esistenti in amalgama d'argento molto estese, che devono essere rimosse. In queste situazioni sovente i denti devono essere devitalizzati, divenendo così più deboli ed a rischio di fratture. La funzione della corona e' quindi quella di proteggere e ripristinare la funzione, la forma ed il colore del dente compromesso.

Tradizionalmente le prime corone estetiche, che ancor oggi sono usate in casi selezionati, sono costituite da un supporto in metallo sul quale viene stratificata la ceramica (corone in metallo-ceramica).
 
La ricerca tecnologica ha cercato di sviluppare nel tempo materiali resistenti, ma estremamente più estetici, in quanto costituiti integralmente da ceramica, senza necessità di supporto metallico: sono le cosidette "Ceramiche Integrali". Oggi, per rendere più resistenti questi manufatti, la loro parte strutturale, specie quando vengono utilizzati nelle aree molari, può essere costituita da Zirconio.

Infine per ottenere un'estetica assoluta, il materiale certamente più innovativo è il Disilicato di Litio che riproduce perfettamente la trasparenza del dente naturale ma deve essere utilizzato elettivamente per riabilitazione di denti del settore anteriore.
 
 
In conclusione presso i nostri studi dentistici disponiamo di soluzioni estremamente attuali ed innovative, quali Ceramica Integrale Zirconio o Disilicato di Litio, che possono essere utilizzate in qualsiasi parte della bocca e ci permettono di ottenere risultati straordinari sia dal punto di vista estetico, che biologico e funzionale.
 
•   Le protesi in disilicato di litio sono soluzioni che regalano il massimo dell'estetica, con una resistenza di 2,5-3 volte maggiore rispetto alle altre vetroceramiche. Sono totalmente prive di metallo, permettendo così di ridurre la limatura del dente naturale poiché le protesi necessitano di menospazio per agganciarsi al moncone.

Struttura in disilicato
 
 
Disilicato
 
Questo materiale fa penetrare la luce nel dente, ridonandogli colore e lucentezza naturali.
 
| Accedi